pianalomasol

Prev Next

Le Montagnine e la Copag sbarc…

Le Montagnine e la Copag sbarcano su INSTAGRAM

  La Cooperativa dei Produttori agricoli Giudicariesi approda su Instagram con il suo nuovo profilo "@lemontagnine".                           ...

Bilancio conferimento 2017: le…

Bilancio conferimento 2017: le patate non deludono mai, ma arrancano le mele.

  E' ora di bilanci, anche se solo preventivi e approssimati, dell'andamento del conferimento 2017 registrato da Copag.   Sorride quello delle patate, da sempre prodotto di punta della Cooperativa e cultivar che fa da...

L'autunno bussa alle porte del…

L'autunno bussa alle porte della bottega Copag "La Trentina"

  Il termometro che fa le capriole, i colori del paesaggio che si coprono con un velo opaco, i primi raffreddori e l'acquolina in bocca al pensiero di una tazza di cioccolata calda... Ebbene si, è proprio arrivato l'autunno ...

La Patata in Trentino

 

La patata fa la sua comparsa in Trentino agli inizi del 1800, ma è solo in occasione della prima guerra mondiale che inizia ad essere coltivata in modo massiccio, in particolare in Val Giudicarie.
Oggi la patata da consumo è la principale coltivazione nelle Giudicarie Esteriori e in Val di Gresta; altre zone in cui la pataticoltura è diffusa sono la Piana di Storo, la Valle di Cavedine, l’Altopiano della Vigolana e l’Alta Val di Non.
Nelle Giudicarie, oltre alle patate da consumo si producono patate da seme certificate e destinate al mercato nazionale.
La pataticoltura trentina non è di tipo industriale, ma si caratterizza per le ridotte dimensioni aziendali e per la gestione diretta dell’azienda a livello familiare.
L'ambiente trentino si presta perfettamente a valorizzare le qualità delle patate di montagna, coltivate con tecniche sempre più rispettose dell’ambiente.
Le pratiche utilizzate nella coltivazione seguono le linee della produzione integrata e sono sistematicamente aggiornate, in base alle nuove conoscenze tecniche che emergono dalla sperimentazione e dalla relativa normativa1.

_________________________________________________________________________________
Disciplinare 2014, di APOT (Associazione Produttori Ortofrutticoli Trentini), p.28

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.